Con gli OGM gli scienziati stanno cercando di stabilire un risultato empirico. Come può l'empirico essere l'origine di se stesso - dell'💗 amore - della simbiosi - della prosperità della natura?

Gli OGM sono la corruzione della natura dal punto di vista della natura ! L'OGM è l' eugenetica che risiede nell'essenza della consanguineità che è nota per causare problemi fatali.

Gli OGM sono una pratica non guidata (stupida) guidata principalmente dall'interesse finanziario a breve termine delle aziende che provengono principalmente dall'industria farmaceutica, un'industria che ha una storia di profonda corruzione.

La riprogrammazione della natura (biologia sintetica) è estremamente contorta, essendosi evoluta senza intenzione o guida .

The Economist (Redesigning Life, April 6th, 2019)

Un problema che riguarda un completo "ambiente naturale" - il fondamento della vita umana - sarebbe fuori controllo e molto probabilmente irrisolvibile. I problemi con gli OGM potrebbero essere molto peggiori di una grande fuoriuscita di petrolio e persino di un disastro nucleare quando riguarda l'ambiente naturale, poiché gli OGM possono interessare un'area più ampia.

(2022) 🦟 Zanzare OGM che si diffondono senza controllo in Brasile Le zanzare OGM che sono state progettate per impedire la riproduzione possono sostituire la specie autoctona e causare un disastro per l'ambiente. Fonte: non-gmoreport.com

La moralità è trascurata e gli animali e le piante sono considerati "fasci di materia senza senso" per lo sfruttamento umano.


Un caso per la natura "oltre la scienza" della moralità

L'evidenza scientifica equivale a ripetibilità . Quale teoria potrebbe fornire validità all'idea che solo ciò che è ripetibile è significativamente rilevante ?

C'è logicamente più di quello che la scienza può spiegare. Ad esempio, che più è attualmente affrontato dal concetto di non località quantistica con "non" che è una descrizione di ciò che l'essere umano è in grado di vedere in essa.

Albert Einstein una volta scrisse la seguente profezia sull'esplorazione di un "altro" mondo di significato oltre lo scopo della scienza.

Forse... dobbiamo anche rinunciare, per principio, al continuum spazio-temporale", ha scritto. “Non è inimmaginabile che l'ingegno umano un giorno troverà dei metodi che consentiranno di procedere su tale strada. Al momento, tuttavia, un tale programma sembra un tentativo di respirare nel vuoto.

All'interno della filosofia occidentale, il regno al di là dello spazio è stato tradizionalmente considerato un regno al di là della fisica, il piano dell'esistenza di Dio nella teologia cristiana. All'inizio del diciottesimo secolo, le “monadi” del filosofo Gottfried Leibniz — che egli immaginava essere gli elementi primitivi dell'universo — esistevano, come Dio, al di fuori dello spazio e del tempo. La sua teoria era un passo verso lo spazio-tempo emergente, ma era ancora metafisica, con solo un vago collegamento con il mondo delle cose concrete.

Con gli OGM si commette l'errore di presumere che non ci sia altro di ciò che la scienza può cogliere e spiegare, cioè ciò che la scienza può considerare significativamente rilevante . Il risultato è che l'esperienza significativa di animali e piante viene trascurata perché la scienza può considerarla incredibilmente rilevante.

Sebbene si possa dire che gli scienziati possono essere esseri umani morali e di buone intenzioni o avere un'idea di moralità socialmente accettabile, ciò non implica che la moralità più ottimale sia automaticamente servita quando si tratta di pratiche come gli OGM.

Quando si tratta di moralità, si tratta di aspetti legati all'esperienza significativa . L'incapacità della scienza di definire empiricamente l'esperienza significativa ha portato a un ideale per abolire la moralità.

GM: science out of control 110 (2018) Progressi immorali: la scienza è fuori controllo? Per molti scienziati, le obiezioni morali al loro lavoro non sono valide: la scienza, per definizione, è moralmente neutra, quindi qualsiasi giudizio morale su di essa riflette semplicemente l'analfabetismo scientifico. Fonte: New Scientist

Quando si tratta degli interessi del futuro dell'umanità e della natura, è necessario qualcosa di meglio di una vaga convinzione o idea per prevenire un disastro e garantire la prosperità.

Il famoso filosofo 🕮 Emmanuel Kant una volta scrisse quanto segue sull'errore che i motivi empirici (cioè qualsiasi cosa che rientri nell'ambito della scienza) possono essere una base per la moralità.

Così ogni elemento empirico non solo è del tutto incapace di essere un aiuto al principio di moralità, ma è anche altamente pregiudizievole per la purezza della morale, poiché il valore proprio e inestimabile di una buona volontà assoluta consiste proprio in questo, che il principio di l'azione è libera da ogni influenza di motivi contingenti, che sola l'esperienza può fornire. Non possiamo ripetere né troppo né troppo spesso il nostro monito contro questa abitudine di pensiero lassista e perfino meschina che cerca il suo principio tra motivi e leggi empiriche; perché la ragione umana nella sua stanchezza è lieta di riposare su questo cuscino, e in un sogno di dolci illusioni (in cui, al posto di Giunone, abbraccia una nuvola) sostituisce alla moralità un bastardo rattoppato da membra di varia derivazione, che sembra come qualsiasi cosa si voglia vedere in essa, solo non come virtù per chi l'ha vista una volta nella sua vera forma.

https://plato.stanford.edu/entries/kant/


La natura della moralità

woman moral compass 170

La moralità può essere vista come una capacità intellettuale che dipende dal potenziale di considerazione morale e che il potenziale deve essere facilitato in qualche modo.

Quando si tratta di moralità, un buon modo di vedere è che la moralità può essere solo trascurata e principalmente non è mai possibile sapere in anticipo cos'è la morale. La moralità implica sempre la domanda 'che cosa è buono?' in una data situazione.

L'uso della moralità per scrivere regole si chiama etica che appartiene alla politica. Se è bene creare regole etiche, non è possibile diventare morali con semplici regole etiche. Le regole etiche possono essere utilizzate solo per servire la moralità, non possono fornirne il fondamento.

La moralità può essere vista come una forma di intelligenza a lungo termine che può aiutare a prevenire i disastri e garantire il progresso in modi vitali per il successo a lungo termine.

La moralità può essere considerata come una luce intellettuale (come la coscienza) che può crescere all'infinito dall'interno verso l'esterno e il risultato del potenziamento di quella capacità intellettuale è la forza intellettuale di fronte a un futuro sconosciuto (resilienza).

La moralità consiste nel servire lo scopo della vita - il bene - nel modo migliore (più saggio).

Quando l'umanità deve garantire il suo futuro e raggiungere un percorso ottimale, sarebbe il caso che l'umanità sia pronta a migliorare il suo potenziale di considerazione morale con eterna urgenza, per essere certa che qualunque percorso ha scelto, abbia avuto la giusta opportunità, per è stata la strada giusta.

GMODebate.org non è contro la scienza o il progresso scientifico. L'iniziativa intende semplicemente contribuire a garantire il progresso migliore e più ottimale sostenendo una moralità con una " rilevanza significativa al di là della scienza ".


Prove per l'applicabilità di uno "spirito" della natura

Ci sono alcune prove che uno "spirito" della natura ( Filosofia Gaia ) non può essere respinto, mentre allo stesso tempo non può essere provato empiricamente.

👨‍🚀Gli astronauti riferiscono di vivere un'esperienza trascendentale estrema di ' euforia interconnessa ' quando osservano la Terra dallo spazio. Si chiama 'Effetto d'insieme sulla Terra'.

Innanzitutto dovremmo capire perché non siamo già a conoscenza di questa profonda esperienza , nonostante decenni di resoconti degli astronauti.

Ampiamente noto nella comunità spaziale come l'Effetto Panoramica, è poco conosciuto dal grande pubblico e poco compreso anche da molti sostenitori dello spazio. Frasi come "strana esperienza onirica", "la realtà era come un'allucinazione" e sentirsi come se fossero "tornati dal futuro", si ripetono più e più volte. Infine, molti astronauti hanno sottolineato che le immagini spaziali non si avvicinano all'esperienza diretta e possono persino darci una falsa impressione della vera natura della Terra e dello spazio. "È praticamente impossibile da descrivere... Puoi portare le persone a vedere The Dream Is Alive [di IMAX], ma per quanto sia spettacolare, non è come essere lì". - Astronauta e senatore Jake Garn.

(2022) Il caso della consapevolezza planetaria Fonte: overview-effect.earth
(2022) L'Istituto Panoramica C'è di più nel punto azzurro pallido di quanto sappiamo . Fonte: overviewinstitute.org

Molte persone riferiscono di aver sperimentato uno 'spirito' della natura, ad esempio di una foresta completa o di un ambiente sottomarino, che è percepito da loro come un'intelligenza che li supera (un essere umano) in grandezza. Alcuni menzionano di aver avuto una tale esperienza con le montagne e gli astronauti lo stanno segnalando per la terra nel suo insieme.

Cosa potrebbe essere quello 'spirito'? Ciò che viene riportato potrebbe riguardare il 'significare' nel momento in nome di un significato a priori, cioè la moralità in atto su larga scala. Gli astronauti lo sperimentano come un'euforia interconnessa .

Domanda morale: gli OGM fanno bene alla natura?

Un esempio di domanda morale potrebbe essere: lo spirito della natura è servito dagli OGM? (Gli OGM migliorano il potenziale di felicità in natura?)

Ci sono parassiti e batteri che applicano OGM in modo naturale, tuttavia, la domanda "dovrebbe l'essere umano?" (per un motivo di profitto finanziario a breve termine) è una questione che sembra essere trascurata, il che potrebbe essere irresponsabile, con la posta in gioco "natura" - il fondamento della vita umana.

Nel caso dei parassiti e dei batteri l'OGM è una distruzione dell'"altro". Potrebbe non essere saggio consentire agli esseri umani di eseguire una tale pratica "sulla natura" in modo stupido semplicemente per un motivo di profitto a breve termine.

Gli OGM sono una pratica non guidata (stupida) guidata principalmente dall'interesse personale finanziario a breve termine delle aziende che provengono principalmente dall'industria farmaceutica che ha una storia di profonda corruzione.

La riprogrammazione della natura (biologia sintetica) è estremamente contorta, essendosi evoluta senza intenzione o guida .

The Economist (Redesigning Life, April 6th, 2019)

Conclusione: la domanda è senza risposta e la filosofia accademica del 2022 non si è nemmeno avviata sul tema "morale e natura" per cui il potenziale di risposta dell'umanità è da considerarsi incapace.

(2022) natura e moralità : 78 carte da secoli di esplorazione filosofica Fonte: academia.edu

Il seguente articolo mostra lo stato dell'arte della moralità dal punto di vista della scienza:

(2020) Come prendiamo decisioni morali I ricercatori ora sperano di esplorare i motivi per cui le persone a volte non sembrano utilizzare l'universalizzazione nei casi in cui potrebbe essere applicabile, come la lotta ai cambiamenti climatici. Fonte: Phys.org

L'articolo mostra che nel 2020 la scienza ha a disposizione proprio il "principio di universalizzazione" per considerazioni morali e per guidare la scienza.

👁️ Significato al di là di ciò che la scienza può “vedere”

Come potrebbe il principio dell'universalizzazione impedire una pratica come OGM (eugenetica sulla natura) di fronte a una rivoluzione della biologia sintetica da trilioni di dollari che riduce piante e animali a privi di significato al di là del valore empirico che la scienza può "vedere" in essi?

Un metodo migliore (nuovo da scoprire) per la moralità è urgentemente necessario per proteggere la natura.

La moralità, come l'💗amore, non può essere "scritta", 🐿️ gli animali hanno bisogno di te!
© Philosophical.Ventures Inc.oceandump.orgnature-protection.org